domenica 10 gennaio 2021

INCHIOSTRO DI MONTAGNA


DI ASINI E DI BOSCHI Di Alfio Scandura


























DI ASINI E DI BOSCHI 
Il mio ritorno selvatico.

Di Alfio Scandurra


EDIZIONI EDICICLO

"INCHIOSTRO DI MONTAGNA". Spazio dedicato a agli scrittori e ai libri di montagna

DESCRIZIONE:
Cosa ti trasmettono gli alberi, quando li accarezzi? E cosa raccontano gli occhi di un animale libero di manifestare la propria natura? Alfio era un uomo come tanti, sempre di corsa, schiacciato dalle responsabilità, dalle scadenze, prima di conoscere Fiocco, un asino che lui ha salvato da un destino infausto e che a sua volta, gli ha salvato la vita. Il suo legame con l’animale si è basato da subito sul rispetto e sulla libertà, fuori dagli schemi rigidi della differenza di specie. Fiocco, senza barriere, ha espresso tutta la sua intelligenza, curiosità e determinazione, instaurando con Alfio un rapporto di amicizia e di empatia. Seguendo la linea delle sue orecchie, puntate verso l’orizzonte, Alfio ha iniziato a vedere il mondo in modo diverso. A saper rallentare, a non darsi una meta, a “perdere tempo”, perché il tempo senza aspettative dilata la nostra ricchezza interiore, ad abbandonarsi nei boschi senza paura, a volte fuori dai sentieri battuti, immergendosi nella bellezza della natura, riallineandosi con il suo lato selvatico.”



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...