martedì 25 luglio 2017

UNA APP PER CONOSCERE PERSONE CAMMINANDO,CORRENDO E PEDALANDO


Condividi la passione per lo sport e per la natura


Condividi la passione per lo sport e per la natura

BLAWALK
Trova amici con cui condividere camminate,corse e andare in bici
Condividi la passione per lo sport e per la natura
BLAWALK la app per conoscere nuove persone camminando,correndo o pedalando insieme.

Cammina, corri,pedala conosci persone nuove .Una app tutta friulana per conoscere persone nuove con cui condividere camminate,corse ed andare in bici. Scaricandola app BLAWALK avrai la possibilità di unirti ad un gruppo di cammino o di corsa già esistente.
Come funziona? Facilissimo. Dopo esserti iscritto poi decidere se unirti a un’uscita che un altro utente avrà creato, scegliendo l’orario e il luogo che ti va meglio o creare tu stessa/o un evento. Per creare un evento basta indicare l’orario e il luogo di ritrovo, qualche caratteristica dell’uscita (durata, ritmo di camminata o corsa, eventuale dislivello) e il gioco è fatto.

BLAWALK vuole essere in primis un app e un blog di persone che amano la natura dove tutti possono condividere la loro passione. Ogni nostro Blawalker può essere infatti oltre che un partecipante un blogger dove raccontare la sua esperienza, descrivere dei percorsi che ha provato ma soprattutto trasmettere passione.





lunedì 24 luglio 2017

IN ALTO ADIGE IL PRIMO VILLAGGIO DEGLI ALPINISTI

Mazia (foto Frieder Blickle)

Mazia (foto Frieder Blickle)
Mazia (foto Frieder Blickle)

Mazia (foto Frieder Blickle)
IN ALTO ADIGE IL VILLAGGIO DEGLI ALPINISTI
A MAZIA,FRAZIONE DI MALLES IN VAL VENOSTA

MAZIA,frazione di Malles in Val Venosta in Alto Adige,è la prima località italiana ad ottenere il riconoscimento di VILLAGGIO DEGLI ALPINISTI ed è stata accettata l’adesione al prestigioso progetto transfrontaliero, promosso dal CLUB ALPINO AUSTRIACO OAV in collaborazione con la CONVENZIONE DELLE ALPI e il MINISTERO DELL’AMBIENTE DELL’AUSTRIA. Il riconoscimento viene riconosciuto a quei piccoli Villaggi delle Alpi che dimostrano di essere impegnati nella tutela del Territorio montano spesso minacciato da un turismo di massa sempre più invasivo,promuovendo turismo ecologico sostenibile dove esseri umani e ambienti naturali convivono in armonia.



martedì 18 luglio 2017

I BENEFICI DI UNA CAMMINATA IN MONTAGNA


COLLINA DI FORNI AVOLTRI

























CAMMINARE IN MONTAGNA FA BENE
 ECCO PERCHE'.


Tutti possono cimentarsi in una salutare e lunga  camminata sui sentieri meravigliosi che attraversano la stupenda natura di Collina di Forni Avoltri (Friuli Venezia Giulia -Carnia). Respirare a pieni polmoni la sua benefica aria pulita influisce positivamente su tutto l'organismo portando benefici per mente e corpo.

(Nell'immagini un particolare degli innumerevoli sentieri che si possono trovare a Collina di Forni Avoltri)

domenica 16 luglio 2017

LA MONTAGNA di Dorino Bon


LA MIA MONTAGNA.

di Dorino Bon



La mia montagna, non ha per forza un nome , un altezza.La mia montagna è lontana dall’apparire, dalla fretta, dai colori sgargianti del consumismo che sta invadendo la normalità del salire. La mia montagna è lontana dagli altimetri,dai cronometri,dai record blasonati, dal chiasso,dalle stupidaggini,dalla politica,dalla maleducazione,dalla massa. La mia montagna non è un qualche cosa a qualsiasi costo, non ha sempre una cima. La mia montagna mi serve per appoggiarmi e aiutarmi nel salire la vita. La mia montagna non è sport, ma modo di vivere, è l’inclinazione giusta dove appoggiare la mia anima e la mia mente. La mia montagna è l’unico modo che conosco per sollevarmi da terra, per scappare dal nulla. La mia montagna è una storia meravigliosa che val la pena raccontare. La mia montagna è l’altalena, lo sgabello più bello che mi consente di arrivare a toccare la felicità. La mia montagna è una fantastica favola raccontata dai miei passi, è l’essenza di un respiro è il ritmo dei miei battiti. La mia montagna è il sapore delle gocce di sudore, la forza che muove la mia fantasia. La mia montagna è il fantastico scrigno dove è riposto l’elemento più prezioso: la Solitudine. La mia montagna è la ricchezza più grande che io possiedo. La mia montagna è il magnifico suono di un bondì. La mia montagna è la fantastica musica del silenzio,lo stupendo soffio del vento che ci fa compagnia con le note dei suoi fischi.La mia montagna è gli stupefacenti colori che avvolgono le mie salite, l’allegro saluto delle marmotte il bellissimo impermeabile che indossa d’inverno. La mia montagna è il parlare attraente dei ruscelli. La mia montagna è il sapermi ancora stupire di ogni piccola cosa che trovo nell’alto. La mia montagna è fantasticamente semplice. La mia montagna è il regalo più bello che Dio mi ha donato. La mia montagna è un fantastico modo di sollevarmi da terra. La mia montagna non si segna tra le lancette di un orologio, ma si scolpisce nel centro dell’anima. La mia montagna non è abitudine, ma indimenticabili momenti. La mia montagna è fatta di istanti fantastici che strappo alla vita che gentilmente mi ospita. La mia montagna ha orizzonti stupendi. La mia montagna ha zaini pieni di immagini da regalarmi. La mia montagna mi abbraccia nel modo più bello che esista. La mia montagna ha una magnifica forza che mi sorregge. La mia montagna possiede tutto ciò di cui ho bisogno. La mia montagna è l’unico luogo dove anche la fretta mi siede accanto e aspetta. La mia montagna è l’unica creatura che riesce a parlarmi con i suoi silenzi. La mia montagna è il posto più bello dove liberare i miei pensieri senza paura che si perdano. La mia montagna è l’essenza della vita. Dalla mia montagna posso ammirare tutti gli orizzonti che hanno ancora qualche cosa da dirmi.La mia montagna non si sale con gli scarponi,ma con l’anima.La mia montagna è il gancio più solido dove assicurare la mia vita.

(Dorino Bon)


MONTAGNA DI EMOZIONI






sabato 15 luglio 2017

CAMPAGNA DI PREVENZIONE CONTRO IL MORSO DELLE ZECCHE IN FVG

CAMPAGNA DI PREVENZIONE CONTRO IL MORSO DEL LE ZECCHE IN FVG

CAMPAGNA DI PREVENZIONE CONTRO IL MORSO DEL LE ZECCHE IN FVG

CHE COSA SONO LE ZECCHE
INFEZIONI E MALATTIE PROVOCATE DALLE ZECCHE
INDICAZIONI UTILI
Una campagna informativa  contro le zecche per prevenire le infezioni veicolate dal loro morso a cura della Regione Friuli Venezia Giulia  ,Università di Udine e Ass 3 Alto Friuli

SCARICA IL DEPLIANT INFORMATIVO

giovedì 13 luglio 2017

IL FESTIVAL DELL OUTDOOR A SELLA NEVEA





NOF 2017
NEVEE OUTDOOR FESTIVAL
Nevee Outdoor Festival – NOF 2017 – 21, 22, 23 Luglio, Sella Nevea (UD)

Lo sport alla portata di tutti, a Sella Nevea (UD) nella splendida location della Conca Prevala a 1850m di quota, nel cuore delle Alpi Giulie

Tre giorni di sport e eventi nel cuore delle Alpi Giulie, un'evento unico nel suo genere!

Il Nevee outdoor festival è una manifestazione aperta a tutti che come obiettivo si pone la valorizzazione del territorio facendo conoscere al turista, agli sportivi e alle famiglie le potenzialità che la zona offre a livello sportivo e culturale.



Il Nevee Outdoor Festival nasce nel 2016 dal desiderio di un gruppo di appassionati di outdoor per far conoscere e rendere fruibili a tutti alcuni tra gli sport più emozionanti che si possono fare sul nostro territorio.

Il NOF è una manifestazione aperta a tutti che come obiettivo si pone la valorizzazione del territorio attraverso lo sport e attività outdoor.
Gli iscritti alla manifestazione potranno partecipare a tutte le attività in programma supportati e guidati da professionisti e esperti delle varie discipline e attività proposte.
Durante i due giorni della manifestazione si potrà assistere a varie esibizioni di forti atleti nelle discipline di arrampicata, speed fly, highline e praticare liberamente sport.
SKYRUNNING,SPELEOLOGIA,MTB,SCI,PARAPENDIO,ESCURSIONISMO

In affiancamento alle attività sportive avranno luogo concerti musicali, conferenze, workshop, mostre fotografiche e saranno presenti spazi espositivi per associazioni e partner tecnici all'evento.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...